Aliverti Redaelli
Carmeli Cremonesi
Avvocati Associati
+39.02.5455732

Diritto penale

Cesti natalizi a pubblici ufficiali: è corruzione?

La sentenza 47216/2021 del 17.11.2021 della VI Sezione Penale della Cassazione ha valutato se debba considerarsi ipotesi corruttiva la condotta costituita dal regalare cesti natalizi a pubblici ufficiali (nel caso specifico, Carabinieri). La S.C. ha concluso che tale reato debba escludersi in presenza di un regalo di modico valore, perché incapace di sviare dalla funzione […]

Leggi tutto

Tempo di notte e minorata difesa

Con sentenza 40275/2021 depositata in data 8.11.2021 le Sezioni Unite Penali della Corte di Cassazione hanno chiarito i principi di applicazione dell’aggravante della minorata difesa per i reati commessi in tempo di notte. In particolare è stato affermato che: ai fini dell’integrazione della circostanza aggravante della c.d. “minorata difesa”, prevista dall’art. 61, primo comma, n.5, […]

Leggi tutto

Molestie tramite whatsapp

L’art. 660 c.p., in tema di molestie, punisce con la pena dell’arresto fino a 6 mesi o con l’ammenda fino a euro 516 “chiunque in luogo pubblico o aperto al pubblico, ovvero col mezzo del telefono, per petulanza o per altro biasimevole motivo, reca a taluno molestia o disturbo“. L’elemento oggettivo del reato consiste in […]

Leggi tutto

Vilipendio delle tombe

L’art. 408 c.p. prevede “Chiunque, in cimiteri o in altri luoghi di sepoltura, commette vilipendio di tombe, sepolcri o urne, o di cose destinate al culto dei defunti, ovvero a difesa o ad ornamento dei cimiteri, è punito con la reclusione da sei mesi a tre anni”. Ai fini della configurazione del reato non è […]

Leggi tutto

Responsabilità della scuola per l’infortunio dell’alunno

  L’istituto scolastico, e quindi il Ministero dell’Istruzione, è tenuto al risarcimento dello studente che si infortuna durante l’ora di educazione motoria qualora non dimostri la presenza di una causa ad esso non imputabile e tale da liberarlo dall’obbligo di risarcire l’alunno. Infatti, mentre è onere del danneggiato attore dimostrare che l’incidente si è verificato […]

Leggi tutto

Indebito utilizzo di carta di credito altrui

In tema di indebito utilizzo di carte di credito e di pagamento, la Seconda Sezione penale della Suprema Corte con sentenza 18609/2021 del 12.5.2021 ha affermato che, anche qualora l’uso dello strumento di pagamento da parte di terzi sia stato delegato dal titolare, non opera l’esimente del consenso dell’avente diritto, poiché la disposizione di cui […]

Leggi tutto

Bancarotta preferenziale

L’art. 216 della legge fallimentare, tra l’altro “punisce con la reclusione da uno a cinque anni il fallito, che, prima o durante la procedura fallimentare, a scopo di favorire, a danno dei creditori, taluno di essi, esegue pagamenti o simula titoli di prelazione”. Trattasi della c.d. bancarotta preferenziale. L’elemento soggettivo del delitto di bancarotta preferenziale […]

Leggi tutto

Autoerotismo in treno

Con sentenza 32687/2021 depositata il 2.9.2021 la VI sezione penale della S.C. di Cassazione ha dichiarato che non costituisce reato di atti osceni, la condotta di chi compie atti di autoerotismo all’interno di un vagone ferroviario. L’art. 527 c.p. prevede: “Atti osceni – Chiunque, in luogo pubblico o aperto o esposto al pubblico, compie atti […]

Leggi tutto

Stalking in condominio e videoriprese

L’art. 615 bis c.p. prevede che “Chiunque mediante l’uso di strumenti di ripresa visiva o sonora, si procura indebitamente notizie o immagini attinenti alla vita privata svolgentesi nei luoghi indicati nell’articolo 614, è punito con la reclusione da sei mesi a quattro anni”. La S.C. di Cassazione sezione V penale con sentenza 30191/2021 ha incidentalmente […]

Leggi tutto

Riforma del Processo Penale

In questa sezione è possibile scaricare il dossier parlamentare sulla Riforma del Processo Penale (c.f. Riforma Cartabia) con il testo a fronte con gli emendamenti del Governo. Clicca qui per accedere al documento.

Leggi tutto

La navigazione in questo sito implica l’accettazione dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi