Aliverti Redaelli
Carmeli Cremonesi
Avvocati Associati
+39.02.5455732

News

Approvato il “Decreto Ristori”

Il Consiglio dei Ministri, ha approvato un decreto-legge (137 del 28.10.2020 – clicca qui per il testo integrale) che introduce ulteriori misure urgenti per la tutela della salute e per il sostegno ai lavoratori e ai settori produttivi, nonché in materia di giustizia e sicurezza connesse all’epidemia da COVID-19. Il testo interviene con uno stanziamento […]

Leggi tutto

Responsabilità medica: linee guida e colpa

La S.C. di Cassazione, Sezione IV penale, con sentenza 28314/2020 ha dichiarato che “La verifica del grado della colpa, invero, una volta accertata la violazione delle linee guida adeguate al caso concreto, non rileva sul versante della penale responsabilità, sebbene il relativo scrutinio conservi rilevanza ai fini del trattamento sanzionatorio secondo i parametri di cui […]

Leggi tutto

Presupposti del peculato d’uso

Non ogni utilizzo di un bene pubblico per finalità privata concretizza il peculato d’uso ai sensi dell’art. 314 c.p. La S.C. Di Cassazione, Sezione VI penale, con sentenza 28822/2020 ha affermato che “Quanto all’ipotesi di peculato d’uso, deve rilevarsi che il reato va correlato al tipo di utilizzo del mezzo e alla possibilità di individuare […]

Leggi tutto

Danno terminale e lucida agonia

La S.C. di Cassazione con ordinanza n. 21508 del 6 ottobre 2020 ha dichiarato che in materia di danno non patrimoniale, in caso di morte cagionata da un illecito, il pregiudizio conseguente è costituito dalla perdita della vita, bene giuridico autonomo rispetto alla salute, fruibile solo in natura dal titolare e insuscettibile di essere reintegrato […]

Leggi tutto

Contestazione dell’agente fuori servizio

Un agente di Polizia, libero dal servizio ma in divisa, a bordo di autovettura civile, può affiancare una vettura, intimarne l’ALT e contestare al guidatore delle violazioni del codice della strada. La Corte di Cassazione sezione II civile con ordinanza 20529/2020 ha stabilito che ciò non costituisce violazione o falsa applicazione dell’art. 24 del Regolamento […]

Leggi tutto

Violenza sessuale e abuso di autorità

L’art. 609 bis c.p. prevede che “Chiunque, con violenza o minaccia o mediante abuso di autorità, costringe taluno a compiere o subire atti sessuali è punito con la reclusione da sei a dodici anni. Alla stessa pena soggiace chi induce taluno a compiere o subire atti sessuali: abusando delle condizioni di inferiorità fisica o psichica […]

Leggi tutto

Mediazione e opposizione a decreto ingiuntivo

Le Sezioni Unite Civili della S.C. di Cassazione con sentenza 19596/2020 risolvendo questione di massima importanza hanno enunciato il seguente principio di diritto “Nelle controversie soggette a mediazione obbligatoria ai sensi dell’art. 5, comma 1-bis, del d.lgs. n. 28 del 2010, i cui giudizi vengano introdotti con un decreto ingiuntivo, una volta instaurato il relativo […]

Leggi tutto

Le Sezioni Unite in tema di usura e interessi di mora

Le Sezioni Unite della S.C. di Cassazione si sono pronunciate con sentenza 19597/2020 del 18.9.2020 sulla rilevanza degli interessi di mora in relazione alla normativa antiusura. Viene enunciato il principio secondo cui la disciplina antiusura si applica anche agli interessi moratori, intendendo essa sanzionare non soltanto la pattuizione di interessi oltre soglia, previsti al momento […]

Leggi tutto

In tema di invasione di corsia e di violazione dei limiti di velocità.

Non è in concorso di colpa il conducente del veicolo che collide con altro mezzo che invade la corsia opposta (e ciò anche se procedeva a velocità sostenuta). Lo ha dichiarato la S.C. di Cassazione, Sezione VI civile, con ordinanza 19115/2020 del 15.9.2020. Si legge nella citata ordinanza che in tema di responsabilità civile da […]

Leggi tutto

Da ragion fattasi a estorsione

Nel delitto di esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza alla persona, l’agente persegue il conseguimento di un profitto nella convinzione non meramente astratta ed arbitraria, ma ragionevole, anche se infondata, di esercitare un suo diritto, ovvero di soddisfare personalmente una pretesa che potrebbe formare oggetto di azione giudiziaria: occorre, in particolare, che l’autore agisca […]

Leggi tutto

La navigazione in questo sito implica l’accettazione dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi